Dichiarazione TARI: apertura e variazione utenze non domestiche
( La dichiarazione, redatta su modello messo a disposizione dal comune, ha effetto anche per gli anni successivi sempreché non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo; in tal caso, la dichiarazione va presentata entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui sono intervenute le predette modificazioni. urn:nir:stato:legge:2013-12-27;147~art1 )

La dichiarazione TARI deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso, l'occupazione o la detenzione dei locali ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Moduli da compilare e documenti da allegare
Dichiarazione di inizio o variazione di occupazione unità immobiliare ai fini TARI (Tassa Rifiuti) per utenze non domestiche
Copia del documento d'identità
Quadro B – utenze non domestiche TARI
Copia MUD per l’anno
Copia registro carico/scarico rifiuti ovvero formulari di accompagnamento rifiuti
Contratto stipulato per smaltimento rifiuti non assimilati/pericolosi
Atto costitutivo o visura camerale
Ultimo aggiornamento: 30/03/2021 17:23.45